frequenza

Come aumentare immediatamente la tua fiche media

come aumentare immediatamente la tua fiche media

 

Se il tuo salone è in costante crescita di fatturato e la tua  fiche media è molto superiore alla media troverai un po’ scontato quanto segue perché sicuramente lo stai già applicando.

Se invece ti accorgi che i tuoi clienti spendono sempre meno e che fai fatica ad aumentare la tua fiche media, nelle prossime righe troverai una soluzione efficace al tuo problema.

Sappiamo  che la fiche media è composta da due voci d’acquisto da parte del cliente: servizi e prodotti. I servizi costituiscono la fetta più grande del fatturato di un salone e sono anche quella voce della fiche media che si cerca di incrementare ogni giorno.  Soprattutto i servizi tecnici possono creare un’impennata degli incassi,  di solito in salone ci si concentra sull’aumento di servizi. E questo è corretto ma vedremo che non è sufficiente.

E i prodotti?  Dati UNIPRO del 2012 attestano che in Italia, i prodotti cosmetici venduti nel canale acconciature sono solo il 3,4% del totale.

In media la rivendita di prodotti professionali non supera il 10% del fatturato totale del salone. Ma perchè gli specialisti del capello lasciano a grande distribuzione, profumerie e farmacie, la quasi totalità della vendita di prodotti per capelli? Chi meglio del parrucchiere può consigliare il prodotto giusto per i capelli?

C’è una serie di motivi per cui la rivendita è stata spesso trascurata dal parrucchiere: troppo impegnativa e poco remunerativa.  É ovvio che se compri un prodotto a 20 euro e  lo devi vendere a 25   non vale nemmeno la pena di allestire una vetrina con i prodotti esposti. Non vale nemmeno la pena di dire due parole per informare la cliente che può acquistare in salone quel determinato prodotto.

La regola numero 1 per avere nuovi clienti che nessuno ti ha mai svelato

 

la regola numero 1 per avere nuovi clienti che nessuno ti ha mai svelatoIl tuo salone, piccolo o grande che sia, ha bisogno di un flusso costante di nuovi clienti. Attrarre nuovi clienti e portarli ad acquistare fino a qualche anno fa è stato abbastanza semplice. Qualche campagna pubblicitaria con immagini accattivanti, un marchio famoso che troneggiava in vetrina, due spot alla radio e poi il passaparola finiva l’opera in bellezza.

Adesso tutto questo non basta più, per un semplice motivo: c’è troppa offerta, troppa pubblicità.

Tanti saloni che fanno più o meno le stesse cose, in ambienti stereotipati con prodotti molto simili. I clienti si trovano disorientati perché non capiscono che differenza possa fare servirsi da un parrucchiere piuttosto che da un altro. E cominciano a guardare i prezzi e a fare paragoni tra saloni scopiazzati.

E allora come puoi portare nuovi clienti in salone in questa nuova era? …

Ecco perchè gli sconti non aumenteranno la frequenza nel tuo salone

frequenzaCi siamo, dopo anni di sofferenza, aspettando uno spontaneo aumento dei consumi, anche nel nostro settore sono arrivati i saldi.

Saldi autoprodotti, coupon e addirittura saloni low cost tutto l’anno.

Ma funzionano? Vediamo nel dettaglio cosa accade quando fai i saldi sui servizi.

Se tu abbassi il prezzo del colore ad esempio, e diffondi la notizia con vari mezzi pubblicitari,  è possibile che nell’immediato si verifichino due cose:

  • questa promo attrae nuovi clienti

  • i tuoi clienti abituali tornano in salone una volta in più.

Sembra un buon risultato vero? Ed invece ti dimostro come in questo modo hai creato due problemi in un colpo solo.

Vediamoli insieme.

Benvenuto nel blog dedicato al parrucchiere che fa la differenza!

 

Sono lieta di accoglierti in questo blog creato per condividere importanti informazioni sul mondo dei parrucchieri.

Se sei arrivato in questa pagina forse stai cercando idee originali su come rendere ancora più unico il tuo salone.

Se non sei qui per questo motivo abbiamo un problema: stai sprecando il tuo tempo!
Io parlo a chi vuole fare la differenza, a chi vuole essere inimitabile e a chi vuole guadagnare tanto col suo salone.

Si è vero, c’è la crisi…saloni che chiudono, parrucchieri abusivi, cinesi dietro l’angolo. E’ davvero difficile trovare le risorse da investire per avere proprio il salone dei tuoi sogni. E poi si sa che oggi i clienti vogliono spendere sempre meno.

Ma la gente fa la fila per acquistare costosi smartphones ed auto di lusso.

Sai cosa significa questo? Che ciò che è fuori dal comune e di qualità superiore non conosce crisi.

Questo vale anche per il tuo salone: più ti distingui più guadagni e più sei diverso dagli altri meno concorrenti avrai.

Da parte mia ti farò conoscere le ultime novità e condividerò gratuitamente in questo spazio preziosi suggerimenti  che ti possono servire  per individuare le tue aree di miglioramento ed i retroscena che le aziende con cui collabori non ti hanno mai svelato.

Buona lettura!

PS: restiamo in contatto! Inserisci il tuo indirizzo email nel riquadro in alto a destra e richiedi lo strumento gratuito e fondamentale che ho creato apposta per te.

 

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti clicca qui INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi