Storia di un parrucchiere che fa la differenza

parrucchiere

Questa è la storia di un parrucchiere che fa la differenza.

E ce la facciamo raccontare direttamente dal suo protagonista: Ivan Sganga 38 anni, titolare insieme a Laura Giannini del salone Sganga Hair Designer a Roma.
Ivan è figlio d’arte: suo padre Francesco è il creatore di C.R.A.M. Centro Romano Acconciatori Misti, una scuola che da 30 anni è un punto di riferimento nella città eterna per chi vuole diventare acconciatore. Il suo salone in via Angelo Emo a Roma ha 10 addetti e una storia di ben 25 anni.

Alla prima edizione del corso Specialista Salone, Ivan e Laura sono in prima fila e non si perdono nemmeno una mia sillaba.
Nell’area riservata, lo spazio dedicato all’assistenza dopo il corso, Ivan fa poche domande ma parte subito come un treno ad applicare il sistema.
Lo vedo dalla sua Pagina Facebook: un continuo di recensioni positive da parte dei suoi clienti e una popolarità in continua crescita.
Qual è il segreto del successo di Ivan?

E questo successo online si è tradotto in nuovi clienti e incassi?

Scopriamolo nell’intervista.

 

Michela: Raccontami come hai deciso di partecipare al corso Specialista Salone.



Ivan: Intanto devi sapere che a me piace molto la formazione, sono proprio appassionato del miglioramento e della crescita personale e professionale.
L’anno scorso mi sono affidato all’azienda che ci fornisce i prodotti per approfondire il discorso della gestione organizzativa del salone.
Tutto molto utile, ma a livello di marketing erano a zero.
io invece avevo bisogno anche di un modo efficace per promuovere il mio salone.
Un giorno ho casualmente letto un tuo post su Facebook che mi ha incuriosito. Dal post sono andato a leggere il blog e mi sono ritrovato quasi subito nelle cose che scrivi nei tuoi articoli.
Poi ho visto che a breve avresti tenuto un un corso. Nella pagina c’erano informazioni molto dettagliate sui contenuti. Sembrava proprio quello serviva a me!

 

Michela: Quindi non avevi dubbi di iscriverti dopo aver letto le info sul corso? E’ stato così facile?


Ivan:
In verità un dubbio lo avevo ed era anche molto grande. C’è molta gente in giro che dice di avere un metodo di vendita e marketing infallibile. Poi quando vai al corso ti rendi conto che ti raccontano le solite cose mediamente inutili o peggio ancora cercano di venderti l’ennesima linea di prodotti.
Io avevo paura che fossi come tutti gli altri.

 

Michela: E come lo hai superato? Cosa ti ha dato la fiducia per iscriverti?

Ivan: Più che “cosa”, direi “chi”. Parlare con Arianna è stato decisivo. Mi ha dato l’input finale che mancava. Ha sciolto i miei dubbi e soprattutto mi ha rassicurato dandomi l’impressione di avere a che fare con persone serie”

 

Michela: Arianna è una vera professionista e sono felice che tu mi dia l’ennesima conferma di questo. D’altronde lei racconta la verità di ciò che facciamo, nulla di più nulla di meno.


Ivan
: E’ vero, di questo  ho avuto poi la prova al corso. Tante cose da mettere in pratica subito e un sistema completo per curare tutti gli aspetti dell’attività. Era proprio quello che mi serviva!

 

Michela: Come sai alcuni miei studenti si avvalgono della mia consulenza privata e ottengono grandi risultati. Tu invece applichi gran parte del sistema Specialista Salone perlopiù senza farmi domande nemmeno nell’area riservata. Vuoi raccontarci come fai a fare tutto senza assistenza?


Ivan
: Michela, l’assistenza è utile ma il corso è già completo così come è. Io ho semplicemente iniziato ad applicare tutto dal primo passo.
Ho completato tutti i singoli passi, uno alla volta.
Finito uno, iniziavo l’altro. E’ facile se, come me, sei ordinato e non salti i passaggi.
Certo che per applicare tutte le procedure ci vuole determinazione.
E anche con i dipendenti bisogna sempre ripetere i concetti altrimenti si dimenticano. Ma noi siamo determinati, continuiamo su questa strada anche perché i risultati li abbiamo avuti, eccome!

Michela: Parliamone di questi risultati. Di preciso cosa hai ottenuto applicando il sistema?

Ivan: Come sai io già mi informavo prima di fare il corso Specialista Salone.
Avevo già imbastito il brand del salone seguendo i principi che insegni tu.
Noi siamo specialisti nel colore dall’aspetto naturale.
Da quando abbiamo iniziato ad applicare il sistema riusciamo a portare ogni mese nel nostro salone dai 30 ai 40 clienti nuovi.  Possiamo ancora migliorare, ma per il momento io sono davvero soddisfatto.
E poi da qualche mese mi posso permettere di avere un giorno libero in più a settimana.

Michela: Ah, quindi non fai gli sconti?


Ivan
: Ahahahah no! Abbiamo modificato il listino e facciamo le promozioni come ci hai insegnato tu.
Abbiamo attivato il programma fedeltà di Specialista Salone.
Per ora ci concentriamo sul far vivere ai nostri clienti una esperienza indimenticabile.

Michela: E quindi consiglieresti il corso Specialista Salone ai tuoi colleghi titolari di salone?

Ivan: Sì, lo consiglierei ad occhi chiusi perché a me ha dato tantissimo.
Se hai un problema devi rivolgerti ad un esperto per risolverlo e colmare le tue lacune.
Quindi se vuoi vendere di più e promuovere il tuo salone questo corso è la soluzione che fa per te.
Ad una sola condizione: devi metterci la buona volontà di applicare tutto”.

 

 

Ringrazio Ivan Sganga per questo suo racconto. Non aggiungo altro, lascio a te ogni valutazione.

Da parte mia sono davvero felice di aver soddisfatto le sue aspettative. Non c’è nulla di meglio per chi si occupa di formazione di essere utile ai propri studenti.

A dire il vero c’è una cosa che voglio ribadire: ancora una volta, oltre al metodo efficace, sono la determinazione e la voglia di crescere professionalmente gli ingredienti che rendono il mio sistema un’arma potente per uscire dalla guerra del prezzo.
Come dice anche Ivan, non esistono formule magiche: esistono persone che si impegnano ad applicare le regole.

E tu? Vuoi fare la differenza?

Se la risposta è Sì compra adesso il videocorso Specialista Salone.

3 commenti su “Storia di un parrucchiere che fa la differenza”

  1. Finalmente un professionista a Roma che ha deciso di fare la differenza.
    Tornerò a lasciare testimonianza dopo averlo sperimentato.

    Grazie Michela ?.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *