customer sat

Storia di un imprenditore nel settore parrucchieri

parrucchiere
Pensavo di parlare con un parrucchiere, in quella conversazione telefonica dell’estate 2016.

“Mi hanno detto che in Italia sei tu la massima esperta di branding per saloni di parrucchieri. Mi hanno fatto il tuo nome insieme a quello di alcuni famosi guru, dei veri e propri fenomeni. Ma tu ti senti un fenomeno?”

Era serio, non c’era dubbio che si aspettasse una mia risposta, che seguì secca:

“Mi fa piacere che il mio nome stia accanto a nomi così blasonati. Mi spiace deluderti, ma non mi sento né guru né fenomeno, sono solo la persona che per prima in Italia si è specializzata in marketing per parrucchieri. Concentro tutta la mia attività in questo e non in altri settori”.

Questa fu la prima, indimenticabile telefonata con Alessandro Giancristofaro, titolare insieme a Laura Ballarin dei saloni We Trend.
Indimenticabile perché era stato esilarante il fatto che mi avesse sputato in faccia un dubbio che molti hanno e non osano confessare: il dubbio che io sia una che predica dall’alto di un imprecisato piedistallo senza sapere cosa significhi affrontare i veri problemi quotidiani del salone.
A quella prima strana telefonata ne seguirono altre e una collaborazione che dura da quasi un anno.

Dunque riprendiamo il filo del discorso iniziato nell’articolo “Storia di una parrucchiera che mira alle stelle”. La parrucchiera in questione è Laura, la moglie e socia di Alessandro. Per leggere la sua intervista clicca QUI

Ma ora passiamo all’intervista di Alessandro. Leggi solo se non sei un parrucchiere permaloso, perché questo Signore non ha peli sulla lingua quando si tratta di dire ciò che pensa. …

Taglio ed estasi: il tempo prezioso del parrucchiere

Hairstylist

Per me tagliare i capelli di una donna, farle uno shampoo o un trattamento è estasi pura. Io non mi rendo conto del tempo che passa, non m’interessa quello che accade intorno a me”.

Queste sono le parole di un parrucchiere eccellente, mentre mi descrive quello che gli piace del suo lavoro.
E’ affascinante sentire dalla voce dell’artista quello che prova quando compie la sua opera.
Ed è facile perdersi dietro ai racconti dei parrucchieri che parlano di sé stessi davanti alle chiome.
Per non parlare dello stato di trance di alcuni quando tengono le forbici in mano.

I racconti sono così coinvolgenti che rischio di restare io stessa intrappolata in tanta bellezza.

Poi, purtroppo o per fortuna, la parte pratica che c’è in me prende il sopravvento.

Torno in fretta ad essere la vera antipatica che sono, e per farlo comincio a contare.
Perché, sai, nei numeri c’è sempre la verità.
I numeri non mentono.
Le persone raccontano le poesie, mentre i numeri raccontano i fatti.
E i fatti dicono che quel tempo di puro godimento nell’eseguire i lavori alla perfezione, è tempo sottratto al tuo futuro.
Tempo che è retribuito ma non è valorizzato.
Tempo che se non viene recuperato, è semplicemente tempo sprecato.
Un inaspettato rovescio della medaglia, vero?

So che quanto stai per leggere sarà come una doccia fredda per te.

Ma qualcuno ci deve pur essere al mondo che ti dice le cose come stanno.
Mi assumo io l’ingrato compito …

Come creare una gift card per parrucchieri

gift card parrucchieri
Come si mettono insieme clienti soddisfatti, clienti nuovi e  pagamenti anticipati?
E’ molto semplice, si usa la gift card, il buono regalo prepagato.
E’ uno strumento che si trova dappertutto ma che è ancora poco usato nei saloni di parrucchieri.
I buoni regalo sono utilissimi regali last minute per i tuoi clienti e sono utilissimi anche per te.
Infatti:

  • ti permettono di incassare in anticipo

  • ti portano nuovi clienti gratis

Forse qualche azienda te le ha già proposte, con il suo marchio in bella vista e secondo le sue regole, non secondo le tue.

Forse ti hanno detto che per vendere le gift cards devi fare uno sconto da capogiro.

Forse ci hai rinunciato proprio perché l’affare ti puzzava di fregatura.

E sai una cosa? Hai fatto proprio bene a lasciar perdere!

Infatti la gift card deve essere tutto guadagno: un gioco win-win tra te e il tuo cliente.

E ci sono delle regole da rispettare affinché sia così.

Prima di tutto, perché un prodotto/servizio sia profittevole, deve risolvere un problema al tuo cliente.
Il problema che la gift card risolve è quello di fare un regalo speciale senza rischiare di sbagliare, acquistando cose inutili o non gradite.

Che ne diresti dunque, di avere una card tutta tua, che risolve questo problema ai tuoi clienti?
Che ne diresti di una card con il tuo logo, che faccia venire in mente ai clienti il tuo salone appena la vedono?

Questo sarebbe davvero un segno distintivo per il tuo salone, oltre ai vantaggi che ti può dare una qualsiasi gift card.

E ma non so come si fa e non saprei da dove cominciare!

Non preoccuparti, è normale.

Fino ad oggi non esisteva una ricetta per creare gift cards per saloni di parrucchieri.
Quindi , direi che è stato molto prudente da parte tua evitare di usare strumenti di cui non conoscevi perfettamente tutti i risvolti pratici.

Ma da oggi in poi non devi più fare a meno delle gift card personalizzate per il tuo salone.
Ho creato la guida completa per fare le gift cards per il tuo salone.
La puoi acquistare in esclusiva qui: GIFT CARD PER PARRUCCHIERI. La guida completa per creare buoni regalo di bellezza.

La versione digitale ridotta di questa guida è stata finora materiale riservato ai miei studenti del corso di marketing e vendita professionale Specialista Salone.
Questa nuova versione cartacea è molto ampliata: contiene tutte le istruzioni per poter creare e vendere le tue gift card uniche.

Nella guida troverai le grafiche personalizzabili di tutti i tipi di gift card e di tutti gli strumenti necessari per venderle: poster, banner per il sito web, poster per area rivendita.
Inoltre scoprirai i segreti per aumentare la vendita di gift card e una strategia di marketing per avere nuovi clienti che puoi applicare subito nel tuo salone.

Clicca qui per acquistarla adesso!

 

 

Come aumentare il tuo scontrino medio (ed evitare 7 problemi)

Dollarphotoclub_53453153-minUtilizzare un sistema per avere sempre clienti nuovi è importantissimo: ti permette di avere un aumento costante di fatturato e di poter investire nuove risorse per la crescita del tuo salone.
Marketing, formazione, ricerca tecnica e stilistica sarebbero insostenibili senza un polmone di nuovi clienti che incrementano il fatturato di mese in mese.
Infatti, per quanto il tuo salone possa essere perfetto, c’è un calo fisiologico di clienti che si attesta in media tra il 2% e il 5% annuo: se non li recuperi per altre vie, capisci bene che ti ritrovi con un calo di fatturato ma ancor peggio con zero risorse da investire nelle attività che possono rendere il tuo salone competitivo sul mercato.
Che il tuo scontrino medio sia alto o basso, hai sempre e comunque bisogno di una sorgente di clienti nuovi a cui attingere.
Non c’è un solo metodo per ottenere questo risultato: …

Chi è il tuo cliente target?

 

Dollarphotoclub_66760155-min

-Vuoi avere sempre nuovi clienti?

Rivolgiti al tuo cliente target.

-Vuoi uscire dalla guerra dei prezzi?

Soddisfa il bisogno del tuo cliente target.

-Vuoi comunicare in modo efficace con i potenziali clienti?

Rivolgi la comunicazione al tuo cliente target.

Parlo spesso di cliente target come parte fondamentale del sistema di acquisizione clienti per il salone.

Ma in questi anni mi sono resa conto che “cliente target” è un  modo di dire molto chiaro per me e molto nebuloso per molti dei miei lettori.

Insomma, ho deciso di spiegarti bene di che si tratta perché questo è un punto fondamentale per aumentare i profitti del tuo salone. …

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti clicca qui INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi