differenza

Facebook per i saloni di parrucchiere: domanda e risposta

Facebook
Ho fatto una promozione sulla mia Pagina Facebook ma non ha funzionato. Perché?”
 
Questa è una domanda, anzi una domandona che mi viene posta molto spesso da parrucchieri che hanno sentito dire da qualche parte che Facebook funziona per promuovere il salone.
Purtroppo, quando provano a sponsorizzare i propri contenuti, molto spesso il risultato è uno spreco di soldi bello e buono.
Visto che si tratta di una domanda che ne comprende molte altre, rispondo suddividendola in tre parti, per chiarire ogni suo aspetto.
 
 

PRIMA PARTE- Facebook funziona per sponsorizzare i saloni di parrucchieri?

È vero che i vecchi volantini (o cosiddetti news) non servono più e che la stragrande maggioranza delle persone usa i volantini per riempire il sacchetto della raccolta differenziata? …

Scopri la differenza che salverà il tuo salone in tempo di crisi

Scopri la differenza che salverà il tuo salone in tempo di crisi

Portare avanti un salone oggi non è facile. A dire il vero non lo è mai stato, ma oggi questo tipo di attività richiede tante competenze che in passato non erano affatto indispensabili.

Se prima potevi vedere te stesso come artigiano ed il tuo cassetto a fine giornata ti dava ragione, oggi la realtà è ben diversa.

Da tempo ormai ti sei dovuto rimboccare le maniche per sostituire il contabile che ormai da solo non è in grado di gestire i tuoi conti.
Fino ad un paio di anni fa i clienti continuavano ad avere una frequenza soddisfacente ed avevi un flusso costante di clienti nuovi.
Adesso questa parte del processo è diventata lenta e e macchinosa, i tuoi incassi ne risentono. Per migliorarla cosa bisogna fare? Il primo obiettivo che devi porti come persona è quello di uscire dall’ottica dell’artigiano e cominciare a padroneggiare alcuni concetti da imprenditore.

La regola numero 1 per avere nuovi clienti che nessuno ti ha mai svelato

 

la regola numero 1 per avere nuovi clienti che nessuno ti ha mai svelatoIl tuo salone, piccolo o grande che sia, ha bisogno di un flusso costante di nuovi clienti. Attrarre nuovi clienti e portarli ad acquistare fino a qualche anno fa è stato abbastanza semplice. Qualche campagna pubblicitaria con immagini accattivanti, un marchio famoso che troneggiava in vetrina, due spot alla radio e poi il passaparola finiva l’opera in bellezza.

Adesso tutto questo non basta più, per un semplice motivo: c’è troppa offerta, troppa pubblicità.

Tanti saloni che fanno più o meno le stesse cose, in ambienti stereotipati con prodotti molto simili. I clienti si trovano disorientati perché non capiscono che differenza possa fare servirsi da un parrucchiere piuttosto che da un altro. E cominciano a guardare i prezzi e a fare paragoni tra saloni scopiazzati.

E allora come puoi portare nuovi clienti in salone in questa nuova era? …

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti clicca qui INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi