guadagnare

Storia di un imprenditore nel settore parrucchieri

parrucchiere
Pensavo di parlare con un parrucchiere, in quella conversazione telefonica dell’estate 2016.

“Mi hanno detto che in Italia sei tu la massima esperta di branding per saloni di parrucchieri. Mi hanno fatto il tuo nome insieme a quello di alcuni famosi guru, dei veri e propri fenomeni. Ma tu ti senti un fenomeno?”

Era serio, non c’era dubbio che si aspettasse una mia risposta, che seguì secca:

“Mi fa piacere che il mio nome stia accanto a nomi così blasonati. Mi spiace deluderti, ma non mi sento né guru né fenomeno, sono solo la persona che per prima in Italia si è specializzata in marketing per parrucchieri. Concentro tutta la mia attività in questo e non in altri settori”.

Questa fu la prima, indimenticabile telefonata con Alessandro Giancristofaro, titolare insieme a Laura Ballarin dei saloni We Trend.
Indimenticabile perché era stato esilarante il fatto che mi avesse sputato in faccia un dubbio che molti hanno e non osano confessare: il dubbio che io sia una che predica dall’alto di un imprecisato piedistallo senza sapere cosa significhi affrontare i veri problemi quotidiani del salone.
A quella prima strana telefonata ne seguirono altre e una collaborazione che dura da quasi un anno.

Dunque riprendiamo il filo del discorso iniziato nell’articolo “Storia di una parrucchiera che mira alle stelle”. La parrucchiera in questione è Laura, la moglie e socia di Alessandro. Per leggere la sua intervista clicca QUI

Ma ora passiamo all’intervista di Alessandro. Leggi solo se non sei un parrucchiere permaloso, perché questo Signore non ha peli sulla lingua quando si tratta di dire ciò che pensa. …

Scopri la differenza che salverà il tuo salone in tempo di crisi

Scopri la differenza che salverà il tuo salone in tempo di crisi

Portare avanti un salone oggi non è facile. A dire il vero non lo è mai stato, ma oggi questo tipo di attività richiede tante competenze che in passato non erano affatto indispensabili.

Se prima potevi vedere te stesso come artigiano ed il tuo cassetto a fine giornata ti dava ragione, oggi la realtà è ben diversa.

Da tempo ormai ti sei dovuto rimboccare le maniche per sostituire il contabile che ormai da solo non è in grado di gestire i tuoi conti.
Fino ad un paio di anni fa i clienti continuavano ad avere una frequenza soddisfacente ed avevi un flusso costante di clienti nuovi.
Adesso questa parte del processo è diventata lenta e e macchinosa, i tuoi incassi ne risentono. Per migliorarla cosa bisogna fare? Il primo obiettivo che devi porti come persona è quello di uscire dall’ottica dell’artigiano e cominciare a padroneggiare alcuni concetti da imprenditore.

Benvenuto nel blog dedicato al parrucchiere che fa la differenza!

 

Sono lieta di accoglierti in questo blog creato per condividere importanti informazioni sul mondo dei parrucchieri.

Se sei arrivato in questa pagina forse stai cercando idee originali su come rendere ancora più unico il tuo salone.

Se non sei qui per questo motivo abbiamo un problema: stai sprecando il tuo tempo!
Io parlo a chi vuole fare la differenza, a chi vuole essere inimitabile e a chi vuole guadagnare tanto col suo salone.

Si è vero, c’è la crisi…saloni che chiudono, parrucchieri abusivi, cinesi dietro l’angolo. E’ davvero difficile trovare le risorse da investire per avere proprio il salone dei tuoi sogni. E poi si sa che oggi i clienti vogliono spendere sempre meno.

Ma la gente fa la fila per acquistare costosi smartphones ed auto di lusso.

Sai cosa significa questo? Che ciò che è fuori dal comune e di qualità superiore non conosce crisi.

Questo vale anche per il tuo salone: più ti distingui più guadagni e più sei diverso dagli altri meno concorrenti avrai.

Da parte mia ti farò conoscere le ultime novità e condividerò gratuitamente in questo spazio preziosi suggerimenti  che ti possono servire  per individuare le tue aree di miglioramento ed i retroscena che le aziende con cui collabori non ti hanno mai svelato.

Buona lettura!

PS: restiamo in contatto! Inserisci il tuo indirizzo email nel riquadro in alto a destra e richiedi lo strumento gratuito e fondamentale che ho creato apposta per te.

 

 

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti clicca qui INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi